CONDOMINIO 4.0

CONDOMINIO 4.0

L’impiantistica dei condomini e in genere degli edifici  così come si presenta è rimasta attuale negli ultimi 40 anni, i cablaggi esistenti per la distribuzione dei servizi sono indipendenti uno dall’altro, ogni servizio si avvale pertanto di un proprio sistema di cablaggio. In questi ultimi anni la diffusione dei servizi telematici associati ad internet , televisivi con la tv digitale, videosorveglianza degli edifici, telemetria e risparmio energetico, Tv On Demand , ecc. comportano inevitabilmente una revisione dell’impiantistica degli edifici.

Molti sono i servizi che transitano all’interno di un edificio con delle proprie reti di collegamento, proviamo a riassumerne alcuni dei più comuni:

– Impianti televisivi Digitale Terrestre e Satellite, in genere distribuiti su cavo coassiale

– Telefonici, su doppino telefonico, distribuiti da diversi Provider

– Internet su doppino in rame o su fibra

– Citofonici audio e video per il controllo dei varchi di accesso su rete in rame o coassiale

– Monitoraggio e contabilizzazione del calore con dispositivi installati nei singoli appartamenti e nelle aree comuni. In genere  distribuiti su doppino in rame.

– Gestione delle energie rinnovabili, fotovoltaico, consumi complessivi di energia elettrica , acqua e gas

– Bacheca digitale a disposizione dei condomini per informative generali

– Reti di sensori 

L’ architettura delle reti di collegamento per la gestione dei servizi menzionati diventa ingestibile e costosa sia nella realizzazione che nella manutenzione successiva essendo affidata a più interlocutori con problematiche di tipo organizzativo e di funzionamento.

Le nuove tecnologie a disposizione e il successivo drastico calo dei costi dei componenti rendono conveniente la revisione dell’architettura di rete , per la gestione degli stessi e per fare fronte alle necessità che si presenteranno nel corso degli anni.

La recente normativa sul risparmio energetico ha introdotto inoltre, oltre all’obbligo nelle per le nuove costruzioni, delle linee guida per la riqualificazione delle reti di distribuzione assoggettando all’adempimento delle importanti risorse pubbliche in termini di contributi.

Il nostro consorzio ha all’interno le risorse e competenze per progettare, installare, manutenere queste tecnologie e assistere il Condominio in tutte le sue fasi . Un unico interlocutore significa meno problemi, interventi mirati e costi minori.